Viaggiare è vivere!

Tre Giorni

Le Escursioni di Marocco Experience

Arrivare al Sahara in 3 giorni? Puoi farlo!

Per quelli che possono sostare a Marrakech solo pochi giorni, ma non vogliono rinunciare a vagare tra palmeti, deserti rocciosi ed oasi, abbiamo selezionato dieci escursioni della durata di 1 giorno ciascuna. Perfette per i weekend!
Per chi dispone di qualche giorno in più e vuole addentrarsi nelle città imperiali o passeggiare tra le vaste spiagge della costa atlantica, consigliamo le escursioni da 2 giorni.
E per chi, pur con un tempo limitato, non vuole rinunciare alla profonda esperienza del deserto ci sono le escursioni da 3 giorni, ti portiamo fino al Sahara!

3 Giorni

Hai pochi giorni a disposizione e il desiderio di vivere il deserto? Puoi farcela!

Iziz

merzouga

ait ben haddou

1° Giorno: Fes – Sahara (450km autostrada)
2° Giorno: Sahara – Boumaine Dades (250 km)
3° Giorno: Boumaine Dades – Marrakech (320 km)
Durata: 3 giorni / 2 notti

1° Giorno:

Appuntamento con autista nei pressi dell’hotel e partenza in direzione di Ouarzazate. La strada che attraversa l’Alto Atlante sale dolcemente fino al passo Tizi-n-Tichka a 2260m sul livello del mare. Si incontrano villaggi e luoghi di scambi commerciali assistendo a scene di vita tipiche del paese. Inoltrandosi nella valle dell’Onila si arriva allo Ksar di Ait Ben Haddou, magnifico esempio di architettura fortificata, tipica della regione. Dopo la visita del villaggio si attraversa la città di Ouarzazate e si prosegue nella valle delle mille kasbah fino a raggiungere la valle del Dades con le sue fantasiose formazioni rocciose.
Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno:

Sveglia poco prima dell’alba per poter assistere allo spettacolo del sole che sorge tra le dune. A dorso di dromedario si torna a Merzouga per doccia e prima colazione (circa un’ora e mezza di camel trekking). Viaggiando verso Erfoud si raggiunge la montagna dei fossili; dopo una sosta si prosegue per Tinghir e, attraversando la grande oasi di Tafilalet, si arriva alle Gole del Todra, una grande frattura che divide l’Alto Atlante dal Jebel Sarhro. Da qui si raggiunge la valle del Dades ricca di particolari formazioni rocciose, palmeti e kasbah di terra rossa. Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno:

Prima colazione e partenza per Marrakech. Si viaggia in direzione ovest percorrendo la Valle delle Rose, la valle delle mille kasbah e l’oasi di Skoura fino ad arrivare a Ouarzazate. Si raggiunge lo Ksar di Ait Ben Haddou, magnifico esempio di architettura fortificata, tipica della regione. Dopo la visita del villaggio si prosegue verso Marrakech. Il percorso è spettacolare con viste meravigliose e una moltitudine di colori che riempie i paesaggi. Superato il passo si scende di quota entrando nella regione di Marrakech.
Arrivo in città nel tardo pomeriggio e fine dei servizi.

* Dove non espressamente menzionato il pernottamento si intende organizzato autonomamente dal cliente.

Mezzo di trasporto (Mini-van o 4×4 con aria condizionata) con autista, ad uso esclusivo. Durante l’escursione sarete voi a decidere dove e quando fermarvi nel rispetto della tabella di marcia. Rientrando a Marrakech l’autista vi accompagnerà in hotel/riad, all’aeroporto o, nei pressi della medina come da voi richiesto.

Agdz

AitbenHaddou

Merzouga

1° Giorno: Marrakech – Boumalne Dades (320 km)
2° Giorno: Boumalne Dades – Sahara (250 km)
3° Giorno*: Sahara – Marrakech (550 km)
Durata: 3 giorni / 2 notti

1° Giorno:

Appuntamento con autista nei pressi dell’hotel e partenza in direzione di Ouarzazate. La strada che attraversa l’Alto Atlante sale dolcemente fino al passo Tizi-n-Tichka a 2260m sul livello del mare. Si incontrano villaggi e luoghi di scambi commerciali assistendo a scene di vita tipiche del paese. Inoltrandosi nella valle dell’Onila si arriva allo Ksar di Ait Ben Haddou, magnifico esempio di architettura fortificata, tipica della regione. Dopo la visita del villaggio si attraversa la città di Ouarzazate e si prosegue nella valle delle mille kasbah fino a raggiungere la valle del Dades con le sue fantasiose formazioni rocciose.
Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno:

Prima colazione e partenza per Merzouga. Si raggiungono le Gole del Todra, una grande frattura che divide l’Alto Atlante dal Jebel Sarhro. Dopo una passeggiata nelle gole si riparte e, attraversando la grande oasi di Tafilalet, si arriva a Erfoud e alla montagna dei fossili. Si prosegue per Rissani, la città che ha dato i natali alla dinastia dell’attuale re. Dopo una sosta si prosegue per Merzouga dove, lasciata la macchina, passeggiando a dorso di dromedario tra le dune al tramonto (circa un’ora e mezza di camel trekking), si giunge al campo tendato. Cena sotto le stelle e pernottamento nel campo tendato.

3° Giorno:

Sveglia in tempo per assistere allo spettacolo del sole che sorge tra le dune. A dorso di dromedario (circa un’ora e mezza di camel trekking) si torna a Merzouga per doccia e prima colazione per poi partire in direzione di Marrakech. Si viaggia in direzione ovest percorrendo la Valle delle Rose, la valle delle mille kasbah e l’oasi di Skoura fino ad arrivare a Ouarzazate e proseguire verso Marrakech. Il percorso è spettacolare con viste meravigliose e una moltitudine di colori che riempie i paesaggi. Superato il passo si scende di quota entrando nella regione di Marrakech.
Arrivo in città nel tardo pomeriggio e fine dei servizi.

* Dove non espressamente menzionato il pernottamento si intende organizzato autonomamente dal cliente.

Mezzo di trasporto (Mini-van o 4×4 con aria condizionata) con autista, ad uso esclusivo. Durante l’escursione sarete voi a decidere dove e quando fermarvi nel rispetto della tabella di marcia. Rientrando a Marrakech l’autista vi accompagnerà in hotel/riad, all’aeroporto o, nei pressi della medina come da voi richiesto.

tzinticha

agdz

Chegaga

1° Giorno: Marrakech- Agdz (270 km)
2° Giorno: Agdz – Zagora – M’hamid – Sahara (250 km)
3° Giorno*: Sahara – Foum Zguid – Marrakech (420 km)
Durata: 3 giorni / 2 notti

1° Giorno:

Appuntamento con autista nei pressi dell’hotel e partenza in direzione di Ouarzazate La strada che attraversa l’Alto Atlante sale dolcemente fino al passo Tizi-n-Tichka a 2260m sul livello del mare. Si incontrano villaggi e luoghi di scambi commerciali assistendo a scene di vita tipiche del paese. Superato il passo si raggiunge la valle dell’Onila e lo Ksar di Ait Ben Haddou, magnifico esempio di architettura fortificata, tipica della regione. Dopo la visita del villaggio si attraversa la città di Ouarzazate e si prosegue lungo la valle del Draa inoltrandosi nel palmeto più grande del Marocco fino a raggiungere Agdz. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno:

Prima colazione e partenza in direzione sud. In un susseguirsi di kasbah e palmeti si attraversa Zagora e si prosegue per Tamegroute, villaggio alle soglie del deserto con la sua kasbah “sotterranea” e la biblioteca coranica. Si viaggia fino al villaggio di M’hamid e da qui ci si inoltra nel deserto. Attraversando i vari tipi di paesaggi desertici, il Reg e l’Hamada si arriva all’Erg Chegaga, la zona con le dune di sabbia alte fino a 300m, dove è situato il campo tendato. Tempo libero per passeggiare tra le dune e godersi il silenzio e l’infinito. Dopo il tramonto in un’atmosfera magica tra i profumi ed i sapori di una deliziosa cena marocchina, si aspetta il nuovo anno. Cena e pernottamento nel campo tendato

3° Giorno:

Sveglia in tempo per assistere allo spettacolo del sole che sorge tra le dune; dopo la prima colazione si prende la macchina per addentrarsi ancora di più nel deserto Attraversando il “fiume di dune” si raggiunge il Lago di Iriki e da qui si prende la pista che porta a Foum Zguid, il primo centro abitato dopo il deserto. Dopo una sosta ristoratrice si prosegue per Tazenakht, centro famoso per la produzione di tappeti. Da qui ci si dirige verso nord per raggiungere la strada che conduce al passo del Tizi’n Tichka. Il percorso è spettacolare con viste meravigliose e una moltitudine di colori che riempie i paesaggi. Superato il passo si scende di quota entrando nella regione di Marrakech.
Arrivo in città nel tardo pomeriggio e fine dei servizi.

* Dove non espressamente menzionato il pernottamento si intende organizzato autonomamente dal cliente.

Mezzo di trasporto (Mini-van o 4×4 con aria condizionata) con autista, ad uso esclusivo. Durante l’escursione sarete voi a decidere dove e quando fermarvi nel rispetto della tabella di marcia. Rientrando a Marrakech l’autista vi accompagnerà in hotel/riad, all’aeroporto o, nei pressi della medina come da voi richiesto.

Go top