Viaggiare è vivere!

Due Giorni

Le Escursioni di Marocco Experience

Arrivare al Sahara in 3 giorni? Puoi farlo!

Per quelli che possono sostare a Marrakech solo pochi giorni, ma non vogliono rinunciare a vagare tra palmeti, deserti rocciosi ed oasi, abbiamo selezionato dieci escursioni della durata di 1 giorno ciascuna. Perfette per i weekend!
Per chi dispone di qualche giorno in più e vuole addentrarsi nelle città imperiali o passeggiare tra le vaste spiagge della costa atlantica, consigliamo le escursioni da 2 giorni.
E per chi, pur con un tempo limitato, non vuole rinunciare alla profonda esperienza del deserto ci sono le escursioni da 3 giorni, ti portiamo fino al Sahara!

2 Giorni

Escursioni perfette per chi volesse gustare tè alla menta, passeggiare tra i suk e ristorarsi all’ombra delle palme delle Città Imperiali o delle fiabesche oasi di Skoura…ed ha pochi giorni per farlo!

onila

Amridil

1° Giorno: Marrakech – Oasi di Skoura (240km)
2° Giorno: Oasi di Skoura – Ouarzazate – Marrakech
Durata: 2 giorni / 1 notte

1° Giorno:

Appuntamento con autista nei pressi del vostro riad/albergo e partenza in direzione di Ouarzazate. La strada che attraversa l’Alto Atlante sale dolcemente fino al passo Tizi-n-Tichka a 2260m sul livello del mare. Si incontrano villaggi e luoghi di scambi commerciali assistendo a scene di vita tipiche del paese. Ci si inoltra nella valle dell’Onila e si arriva allo Ksar di Ait Ben Haddou, magnifico esempio di architettura fortificata, tipica della regione. Dopo la visita del villaggio si attraversa la città di Ouarzazate e si prosegue per la lussureggiante Oasi di Skoura dove si potrà ammirare il tramonto sul palmeto e la valle delle mille Kasbha. Cena e pernottamento in hotel

2° Giorno:

Dopo colazione si parte addentrandosi nell’oasi di Skoura e, costeggiando le bellissime costruzioni di fango nascoste dietro ogni curva, si raggiunge la Kasbha di Amerhidil all’interno della quale si può ammirare, oltre alla struttura architettonica e agli ambienti che accolgono la quotidianità, una collezione di oggetti tradizionali. Dopo la visita si percorrono paesaggi lunari sulla strada per Ouarzazate. Qui si attraversa la città e ci si avvia verso l’Oasi di Fint situata in una gola tra due montagne. Si ritrova la strada asfaltata e, attraverso paesaggi ancora incredibilmente diversi si raggiunge la strada per il passo e si torna verso Marrakech. Arrivo in città nel tardo pomeriggio.

Mezzo di trasporto di ultima generazione (Mini-van o 4×4 con aria condizionata) con autista, ad uso esclusivo. Durante l’escursione sarete voi a decidere dove e quando fermarvi nel rispetto della tabella di marcia. Rientrando a Marrakech l’autista vi accompagnerà in hotel/riad, all’aeroporto o, nei pressi della medina come da voi richiesto.

Oudaya

El Jadida

1° Giorno: Marrakech – Rabat – Meknès (450km autostrada)
2° Giorno: Meknès – Volubilis – Fes (85 km)
Durata: 2 giorni / 1 notte

1° Giorno:

Appuntamento con autista nei pressi dell’hotel e partenza in direzione della capitale Rabat. Arrivati nella moderna e curata città distesa sulla riva dell’oceano e affacciata sulla foce del Wadi Bou Regreg si raggiunge il suo sito simbolo: il Mausoleo di Mohammed V e la Torre di Hassan II. Muraglioni d’argilla dai caldi colori custodiscono la kasbah degli Oudaya. Dalla porta scolpita nei bastioni, risalendo i vicoli dalle pareti in calce bianca e blu si arriva sulla Plateforme du Sèmafor, il belvedere dal quale, con un unico sguardo, si abbraccia Rabat, Salè, l’Wadi Bou Regreg e l’oceano. Partenza per Meknes dove si arriva nel tardo pomeriggio.
Pernottamento in riad.

2° Giorno*:

Dopo la prima colazione, accompagnati da una la guida, si trascorre la mattinata visitando la città: dall’imponente Bab Mansour, una delle porte più belle di tutto il Marocco, al bacino idrico dell’antica città imperiale, riserva d’acqua per i giardini del palazzo, dalla serie di arcate delle scuderie alle grandi sale dei granai, per poi inoltrarsi nei suq dove le botteghe sono ancora suddivise secondo le diverse attività artigianali. Lasciata Meknes visita del sito archeologico romano di Volubilis dichiarato Patrimonio dell’UNESCO. Partenza per Fes dove si arriva nel tardo pomeriggio. Arrivo in hotel e fine dei servizi.


* Dove non espressamente menzionato il pernottamento si intende organizzato autonomamente dal cliente.

Mezzo di trasporto di ultima generazione (Mini-van o 4×4 con aria condizionata) con autista, ad uso esclusivo. Durante l’escursione sarete voi a decidere dove e quando fermarvi nel rispetto della tabella di marcia. Rientrando a Marrakech l’autista vi accompagnerà in hotel/riad, all’aeroporto o, nei pressi della medina come da voi richiesto.

Azemmour

El Jadida

1° Giorno: Marrakech – Casablanca – Azemmour
2° Giorno: Azemmour – El Jadida – Marrakech
Durata: 2 giorni / 1 notte

1° Giorno:

Appuntamento con l’autista alle ore 8.00 nei pressi del vostro albergo/riad e partenza in direzione Casablanca. Lasciata l’autostrada ed arrivati nella moderna città, si raggiunge il suo sito simbolo: la moschea di Hassan II. Dopo aver passeggiato all’esterno della moschea per ammirarne l’architettura, le decorazioni e l’eccezionalità della posizione, si visita l’interno (compatibilmente con gli orari di apertura della moschea). Ripresa la strada, costeggiando l’oceano si arriva alla cittadina di Azemmour costruita sulle rive del fiume Oum Errebia. Cena e pernottamento in hotel.


2° Giorno:

Prima colazione e tempo a disposizione per passeggiare nella cittadina di Azemmour che ogni anno ospita una manifestazione dedicata alla street art. I muri della medina sono vere e proprie tele su cui gli artisti lasciano le loro opere. Le mura di cinta color ocra sono ben conservate e la loro visita è molto piacevole.
Con la macchina si raggiunge El Jadida situata a pochi chilometri di distanza. La cisterna portoghese custodita nella sua medina è un vero gioiello architettonico ed una passeggiata sulle fortificazioni di cui è stata dotata la città all’epoca dei corsari offre panorami suggestivi. Nel pomeriggio si riprende la strada e si torna a Marrakech. Arrivo in città nel tardo pomeriggio.

Mezzo di trasporto di ultima generazione (Mini-van o 4×4 con aria condizionata) con autista, ad uso esclusivo. Durante l’escursione sarete voi a decidere dove e quando fermarvi nel rispetto della tabella di marcia. Rientrando a Marrakech l’autista vi accompagnerà in hotel/riad, all’aeroporto o, nei pressi della medina come da voi richiesto.

Go top