Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Sport - Amici - Avventura
8 giorni/7 notti

Show map

Tour: Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

1° giorno: Marrakech (arrivo) – 2° giorno: Marrakech (visita) – 3° giorno: Marrakech – Asni – Imlil – 4° giorno: Imlil – Oukaimeden – 5° giorno: Oukaimeden – sci – 6° giorno Oukaimeden – sci – 7° giorno: Oukaimeden – Marrakech – 8° giorno: Marrakech (partenza)

Contattaci per qualunque informazione. Rispondiamo volentieri a tutti per chiarimenti, informazioni, curiosità…insomma, per qualsiasi cosa! Facci conoscere i tuoi desideri e le tue passioni, costruiremo insieme a te il viaggio dei tuoi sogni!

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Primo Giorno

Marrakech – Arrivo

Accoglienza all’aeroporto e transfer al riad. Tempo a disposizione per iniziare ad esplorare la città o rilassarsi. Pernottamento in riad.

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Secondo Giorno

Marrakech (visita)

Dopo colazione appuntamento con la guida autorizzata per iniziare la visita (half day) della città imperiale conosciuta come la “rossa Marrakech” fondata dagli Almoravides alla fine dell’XI secolo. Alla scoperta di palazzi storici, giardini e monumenti, percorrendo strade e vicoli e ammirando il minareto della Koutoubia si arriva alla famosa piazza Djemaa el Fna da dove, accompagnati da musica danze ed esibizioni, ci si inoltra nei vivaci e colorati souk. Dopo essersi congedati dalla guida si può continuare ad esplorare la medina. Pernottamento in riad.

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Terzo Giorno

Marrakech – Asni – Imlil (68 km)

Dopo la prima colazione partenza per Asni. La strada attraversa l’Alto Atlante, i suoi paesaggi tipici caratterizzati da forti contrasti cromatici ed i villaggi berberi di terra rossa integrati e quasi mimetizzati nel territorio. Ad Asni inizia la visita del Museo Diffuso di Atla(s)now, un percorso di opere realizzate insieme alle popolazioni residenti, nato da un’idea di Angelo Bellobono (artista e maestro di sci). La visita prosegue fino a raggiungere Imlil (1740m) piccolo villaggio situato nella valle di Mizane ai piedi del Jebel Toubkal (4160m) , la vetta più alta del Nord Africa . Dopo aver lasciato la macchina si prosegue a piedi nel bosco per una decina di minuti (i bagagli vengono trasportati a dorso di mulo) e si raggiunge la Kasbah du Toubkal. Cena e pernottamento in hotel.

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Quarto giorno

Imlil – Oukaimeden (75 km)

Dopo la prima colazione partenza per raggiungere Oukaimeden (2650m) o “Louka” è la principale stazione sciistica del Marocco, e quella meglio attrezzata e più elevata. Qui si incontra il maestro di sci e, noleggiata l’attrezzatura si trascorre la giornata sciando. Gli sciatori possono usufruire di 6 seggiovie e di una ventina di piste da sci che si estendono sul pendio nord dell’Oukaïmeden. Una seggiovia – la più alta del Nord Africa – conduce alla cime del Jbel Oukaïmeden (3273 m), mentre diversi skilift permettono ai principianti di allenarsi sui pendii più semplici; circa 20 km di piste, 3 delle quali sono nere, quindi per sciatori esperti. Nel pomeriggio si raggiunge l’hotel. Cena e pernottamento in hotel.

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Quinto giorno

Oukaimeden (Sci)

Dopo la prima colazione giornate dedicate allo sci, con l’assistenza del maestro di sci, sulle piste che si estendono sul pendio nord dell’Oukaïmeden, circa 20 km di piste, 3 delle quali sono piste nere. Cena e pernottamento in hotel.

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Sesto giorno

Oukaimeden (Sci)

Dopo la prima colazione giornata dedicata allo sci, con l’assistenza del maestro di sci, sulle piste che si estendono sul pendio nord dell’Oukaïmeden, circa 20 km di piste, 3 delle quali sono piste nere. Cena e pernottamento in hotel.

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Settimo giorno

Oukaimeden – Marrakech (80 km)

Dopo la prima colazione partenza per Marrakech dove si arriva in tarda mattinata. Pomeriggio a disposizione per continuare ad esplorare la città o rilassarsi. Pernottamento in riad.

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione

Ottavo giorno

Marrakech (partenza)

Prima colazione e tempo a disposizione. Appuntamento con autista per transfer all’aeroporto Rak Menara di Marrakech. E’ necessario arrivare almeno due ore prima dell’orario di partenza del volo. Arrivo in aeroporto e fine dei servizi.*

Dall’energica Marrakech alle Montagne dell’Atlante tra Sci e Tradizione *Il programma del primo e dell’ultimo giorno sono suscettibili di variazioni dipendenti dall’orario di arrivo/partenza dei voli

Go top
Open chat