Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura

Famiglia - Coppia - Amici
6 giorni/5 notti

Show map

Tour: Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura

1° giorno: Arrivo a Marrakech, 2° giorno: Marrakech – Oasi di Skoura, 3° giorno: Oasi di Skoura, 4° giorno: Oasi di Skoura, 5° giorno: Oasi di Skoura – Oasi di Fint – Marrakech, 6° giorno Marrakech (partenza)

Contattaci per qualunque informazione. Rispondiamo volentieri a tutti per chiarimenti, informazioni, curiosità…insomma, per qualsiasi cosa! Facci conoscere i tuoi desideri e le tue passioni, costruiremo insieme a te il viaggio dei tuoi sogni!

Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura

Primo Giorno

Arrivo a Marrakech

Accoglienza all’aeroporto e transfer al riad. Giornata a disposizione per visitare la “rossa Marrakech” fondata dagli Almoravides alla fine dell’XI secolo. Alla scoperta di palazzi storici, giardini e monumenti, percorrendo strade e vicoli passando per la bellissima Bab Agnaou e ammirando il minareto della Koutoubia si può arrivare alla famosa piazza Djemaa el Fna da dove, accompagnati da musica danze ed esibizioni, ci si può inoltrare nei vivaci e colorati souk. Pernottamento in riad.*

Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura

Secondo Giorno

Marrakech – Oasi di Skoura (240 km)

Prima colazione e partenza in direzione di Ouarzazate. La strada che attraversa l’Alto Atlante sale dolcemente fino al passo Tizi-n-Tichka a 2260m sul livello del mare. Si incontrano villaggi e luoghi di scambi commerciali assistendo a scene di vita tipiche del paese. Ci si inoltra nella valle dell’Onila e si arriva allo Ksar di Ait Ben Haddou, magnifico esempio di architettura fortificata, tipica della regione. Dopo la visita del villaggio si attraversa la città di Ouarzazate e si prosegue per la lussureggiante Oasi di Skoura dove si potrà ammirare il tramonto sul palmeto e la valle delle mille Kasbha. Cena e pernottamento in hotel.

Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura

Terzo Giorno

Oasi di Skoura – tra mercato, forno tradizionale, spezie e tajine

Dopo la prima colazione incontro con la cuoca per decidere cosa preparare. Ci si reca al mercato tradizionale per seguire la ricerca e la contrattazione per l’acquisto degli ingredienti e si raggiunge un forno tradizionale per scoprire come viene preparato il famoso pane di skoura. Finito l’approvvigionamento si esplora l’oasi con i suoi ouadi e le sue costruzioni di fango nascoste dietro ogni curva. Si raggiunge la kasbah di Amerhidil all’interno della quale si può ammirare, oltre alla struttura architettonica e agli ambienti che accolgono la quotidianità, una collezione di oggetti tradizionali. All’ora prestabilita si rientra in albergo per raggiungere la cuoca in cucina ed iniziare a preparare con lei quanto deciso. Cena e pernottamento in hotel.

Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura

Quarto giorno

Oasi di Skoura

Prima colazione e partenza per una passeggiata a piedi nell’oasi accompagnati da una guida locale. Circondati da palme, eucalyptus e oleandri, meli, mandorli e melograni si passeggia nell’oasi. Tra le coltivazioni e la vegetazione spiccano le spettacolari rovine dell’architettura berbera fortificata: le kasbah. All’ora prestabilita si rientra in albergo per raggiungere la cuoca in cucina ed iniziare a preparare con lei quanto deciso. Cena e pernottamento in hotel.

Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura

Quinto giorno

Oasi di Skoura – Oasi di Fint – Marrakech (270 km)

Prima colazione e partenza. Percorrendo la strada per Ouarzazate circondati da paesaggi lunari si raggiunge la kasbah di Taourirt . Dopo la visita si riparte in direzione dell’oasi di Fint situata in una gola tra due montagne, per rilassarsi e passeggiare immersi nella natura. Ripresa la strada asfaltata, attraversando paesaggi ancora incredibilmente diversi si torna verso Marrakech. Pernottamento in riad.

Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura

Sesto giorno

Marrakech (partenza)

Prima colazione e tempo a disposizione per continuare a visitare la città, fare shopping o rilassarsi prima di recarsi all’appuntamento con l’autista per il transfer all’aeroporto Rak Menara di Marrakech dove è necessario arrivare almeno due ore prima dell’orario di partenza del volo. Arrivo in aeroporto e fine dei servizi.*

Cucinando tra Marrakech e l’Oasi di Skoura *Il programma del primo e dell’ultimo giorno sono suscettibili di variazioni dipendenti dall’orario di arrivo/partenza dei voli
L’importo comprende tutti i transfer, i pernottamenti con prima colazione in riad/hotel di charme, la macchina, ad uso esclusivo, con autista e carburante, durante i giorni di tour la passeggiata con guida locale nell’oasi di Skoura, l’esperienza al mercato ed in cucina accompagnati da persone del posto, le cene indicate.
L’importo NON comprende il volo A/R, l’assicurazione, i pasti non espressamente indicati e gli eventuali ingressi a siti e musei.

Go top
Open chat
Powered by